Nessun nuovo Assassin’s Creed nel 2019: lo annuncia Ubisoft

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 22 Agosto 2018 - 0:00

Dopo la pubblicazione di Assassin’s Creed Origins nel 2017 e quella di Assassin’s Creed Odyssey nel 2018, la serie firmata da Ubisoft si prenderà un nuovo anno sabbatico nel 2019. Lo ha confermato ufficialmente Yves Guillemot, proprietario e fondatore del colosso francese dei videogiochi, che ha anticipato la non-uscita di un nuovo episodio principale per il prossimo anno.«Per quanto riguarda Assassin’s Creed, abbiamo avuto un gioco quest’anno, ma non avremo un Assassin’s Creed principale nel corso del prossimo anno. Si tratta di una decisione a cui siamo arrivati perché i due team stavano in realtà lavorando separatamente, quindi i loro giochi sono usciti in due anni consecutivi. Ma l’anno prossimo non ci sarà un altro episodio principale» sono state le parole di Guillemot. Il dirigente ha anche precisato che non ci saranno spin-off, ma solo ulteriori contenuti per Odyssey, nel corso del 2019: «il tempo ha dato al team la possibilità di realizzare pienamente la loro visione. La comunità ha risposto molto positivamente e, quando vedo cosa stiamo per offrire con Odyssey, so che i giocatori che sono tornati con Origins apprezzeranno» ha aggiunto.Avreste voluto un ritorno alle release annuali per la serie Assassin’s Creed o preferite questi nuovi ritmi imposti da Ubisoft alla serie?Fonte: Videogamer.com




TAG: assassins creed odyssey