News 1 min

Nella seconda stagione di The Witcher anche un mostro ben noto ai giocatori della serie

Creature dei boschi attenteranno alla vita dei witcher

Nel corso della prima stagione di The Witcher su Netflix, abbiamo visto Geralt di Rivia alle prese con diversi creature – tra cui una terrificante strige e una kikimora, che hanno dato allo strigo filo da torcere. Nella seconda, a quanto pare, il Lupo Bianco dovrà affrontare anche un leshy – terrificante mostro dei boschi che i videogiocatori della saga di CD Projekt RED ben conoscono.

Introdotto nei libri di Andrzej Sapkowski, secondo il sito Redanian Intelligence questo mostro sarà presente nella prossima stagione, e sarà più di una comparsa. Celebre per la sua pericolosità, in qualche modo «avrà pesanti conseguenze» su qualcuno dei protagonisti, che però la fonte non ha precisato.

Possibile che, in uno scontro, Geralt (o qualche altro strigo) venga ferito da questa creatura. Considerando che la nuova stagione dovrebbe seguire in larghissima parte Il Sangue degli Elfi, terzo volume della saga di Sapkowski (come confermato indirettamente da Freya Allan), possibile magari anche aspettarci che sia un leshy a mettere a rischio la salute di Triss in una famosa sequenza che i lettori conoscono? Per ora, si tratta solamente di ipotesi.

Nella prima stagione, la showrunner Lauren S. Hissrich si è tenuta molto vicina a Il Guardiano degli InnocentiLa Spada del Destino, i primi due volumi di racconti firmati da Sapkowski. L’autrice ha anticipato che anche in futuro vuole seguire la stessa linea, ma ciò non toglie che ci siano stati alcuni piccoli cambiamenti negli episodi, rispetto all’opera letteraria. Vedremo, quindi, cosa aspettarci dalla prossima stagione, che arriverà solo nel 2021.

Intanto, avete letto i dettagli su Nightmare of the Wolf, il film animato dedicato a Vesemir?

Fonte: Redanian Intelligence