News 2 min

MultiVersus potrebbe dare il benvenuto al più grande villain DC di sempre

Il Joker di Mark Hamill sarà presto un personaggio giocabile?

MultiVersus continua la sua scalata verso il successo, visto e considerato che il picchiaduro di Player First Games pubblicato da Warner Bros. non accenna a fermarsi per quanto riguarda il rilascio di nuovi personaggi giocabili, a cui ora potrebbe aggiungersene un altro di un certo peso.

Quello che in molti hanno inizialmente etichettato come clone di Super Smash Bros. (che trovate su Amazon a prezzo davvero basso), ha invece guadagnato forma e personalità con il passare delle settimane.

Basti pensare infatti che la nuova patch di MultiVersus ha introdotto ufficialmente Rick Sanchez e tante novità (ecco le più importanti, nel caso ve le foste perse).

Ora, come riportato anche da VGC, sembra che qualcuno abbia anticipato l’arrivo del più celebre e amato villain dell’universo DC Comics.

Nuovi file audio scovati nel gioco sembrano suggerire l’arrivo del Joker, il quale potrebbe essere doppiato nientemeno che da Mark Hamill.

L’utente di Twitter LaisulMV ha affermato di aver scoperto un Announcer Pack per il gioco contenente numerose battute pronunciate da Joker, che possono essere ascoltate tramite il tweet che trovate poco sotto.

Il doppiatore di queste battute, che sembrano essere state registrate di recente per MultiVersus, è sicuramente Hamill, che ha doppiato il Joker in numerosi show e film d’animazione dal 1992, oltre che nella serie Batman Arkham di Rocksteady.

Sebbene l’Announcer Pack di Joker non sia stato ancora annunciato, è legittimo ipotizzare che questi venga annunciato ufficialmente da Warner Bros. nel giro di qualche giorno, al massimo qualche settimana. Vi terremo ovviamente aggiornati.

Restando in tema, un nuovo datamine ci mostra il look del negozio di MultiVersus: potrebbero infatti essere in arrivo skin gratuite davvero molto interessanti.

Ma non solo: di recente la patch 1.02 ha introdotto anche una curiosa modifica al moveset di un personaggio: da quello che sappiamo, infatti, adesso Velma non chiamerà più la polizia.