Microsoft in trattative con Asobo Studio, il team di A Plague Tale?

Asobo Studio vanta una lunga collaborazione con Microsoft, avendo lavorato a diversi titoli per Kinect

News
A cura di Paolo Sirio - 20 Maggio 2019 - 19:37

Nel quadro del più ampio leak o supposto tale sull’E3 2019 di Microsoft, ecco comparire immancabile l’indiscrezione relativa ad una prossima acquisizione di Xbox Game Studios.

Il rumor parla per la prima volta di Asobo Studio, il team di A Plague Tale, come in trattative per una possibile introduzione nel team.

Non ci sono molte informazioni al riguardo ma il post apparso sul forum spiega che “da fonti ho sentito che sono in trattative”.

A Plague Tale Innocence MainArt nologo

Asobo Studio vanta una lunga collaborazione con Microsoft, avendo lavorato a diversi titoli per Kinect, e dunque la notizia non sembra totalmente campata per aria.

Lo stesso rumor rilancia su IO Interactive, cui sarebbe stata addirittura già inviata una lettera d’intenti, e Relic Entertainment, con quest’ultima di proprietà di SEGA e quindi un po’ più difficile da chiudere. Di entrambe si era parlato in passato ma sembravano piste raffreddate col tempo.

Alla voce dei meno probabili troviamo Bluepoint Games, il cui identikit sembra corrispondere a quello di uno studio in orbita PlayStation di cui si chiacchierava, 4A Games (Metro) e persino Platinum Games.

L’annuncio di uno o più studi potrebbe avvenire all’E3 2019 ma i piani non sembrerebbero già finalizzati in tal senso, presumibilmente per questioni burocratiche.




TAG: asobo studio, e3 2019, microsoft, Xbox Game Studios