Microsoft non si aspetterebbe una presenza di Sony all’E3 2020

Secondo fonti di VGC, il team eventi di Xbox starebbe già lavorando allo scenario di un E3 2020 senza Sony

News
A cura di Paolo Sirio - 10 Gennaio 2020 - 18:50

Secondo fonti di VGC, il team eventi di Xbox non si aspetterebbe una presenza di Sony all’E3 2020.

“Abbiamo appreso che il team eventi di Xbox sta lavorando sotto il presupposto che PlayStation non sarà all’E3 2020 e sta ampliando i suoi piani di conseguenza”, si legge in un report del sito inglese.

Tuttavia, non tutte le fonti del portale sono concordi nel dire che Sony salterà anche l’evento di quest’anno, dal momento che “altri indicano che potrebbe ancora negoziare un ritorno”.

L’E3 2020 è in una situazione di incertezza dal momento che è in corso un turnover ai piani alti, con dirigenti che hanno lasciato l’organizzatore ESA (in particolare il CEO di lungo corso) e altri che stanno venendo ancora integrati.

Microsoft non si aspetterebbe una presenza di Sony all’E3 2020

VGC sottolinea come sia possibile che questa ristrutturazione dell’ente “potrebbe stare rinviando le discussioni per portare PlayStation di nuovo” alla fiera.

Un’ipotesi che, come vi abbiamo già raccontato, trova l’analista Michael Pachter piuttosto “scettico” nonostante quella del 2019 sia stata la prima edizione dell’E3 saltata da Sony.

Microsoft è, dal canto suo, coinvolta al 100% nell’E3 2020, al punto da ritenerlo “un grande momento” nella roadmap che porterà sul mercato la nuova Xbox Series X.




TAG: e3 2020, microsoft, sony, xbox

OffertaBestseller No. 1