News 1 min

Microsoft annuncia DirectX 12 Ultimate, “nuovo standard per i giochi next-gen”

La nuova API grafica che si propone, definizione di Nvidia, come «lo standard per i giochi multipiattaforma next-gen»

Microsoft ha annunciato DirectX 12 Ultimate, la nuova API grafica che si propone, definizione di Nvidia, come «lo standard per i giochi multipiattaforma next-gen».

Come apprendiamo da un post pubblicato sul blog di Nvidia, DirectX 12 Ultimate darà agli sviluppatori «una grande base installata multipiattaforma di hardware a cui puntare e strumenti pre-fatti ed esempi da cui lavorare, tutti supportati da middleware che farà risparmiare tempo».

«Questo renderà lo sviluppo dei giochi più veloce e più facile, e permetterà a più sviluppatori di aggiungere queste tecnologie innovative ai loro giochi».

Tra le tecnologie sottolineate da Nvidia troviamo chiaramente il ray tracing e il variable rate shading, vocaboli ormai entrati nel linguaggio comune dei videogiocatori o quasi, ma anche il mesh shading, che riduce l’impatto degli oggetti presenti su schermo in grandi ambientazioni open world, e il sampler feedback, che allo stesso modo ottiene uno scarico del workload sulla GPU.

Anche AMD, con cui Microsoft ha collaborato per la realizzazione di Xbox Series X, ha pubblicato un articolo sul suo blog a proposito delle DirectX 12 Ultimate.

Sottolineando l’importanza dell’architettura RDNA 2.0, che sarà alla base della nuova Xbox e di PS5, AMD ha commentato che «Microsoft sta guidando la prossima generazione di giochi sia su console che su PC verso nuove vette di realismo».

Di specifiche e performance abbiamo parlato a proposito di PlayStation 5 e Xbox Series X in uno speciale dedicato, in cui abbiamo rimarcato l’importanza di CPU e GPU di nuova generazione.

Fonti: Nvidia, AMD