News 2 min

Le levette del DualSense di PS5 potrebbero avere lo stesso problema del DualShock 4

Un nuovo teardown del controller rivela un particolare inquietante

Il canale YouTube TronicsFix ha messo le mani su un DualSense, il controller next-gen di PS5, e ha pensato bene di smontarlo per scoprire cosa si nascondesse sotto la sua scocca.

L’intento originale era scoprire quanto sarebbe stato semplice riparare un DualSense una volta che si fosse sfortunatamente rotto, ma ha finito con l’analizzare la tecnologia nel suo complesso.

Rispetto al DualShock 4, il DualSense viene ritenuto molto più avanzato e questo trapela già dando uno sguardo ai grilletti, da cui partono gli input per il feedback aptico.

Un ingranaggio a spirale è usato per cambiare la resistenza del grilletto adattivo che, come abbiamo avuto modo di apprezzare è in grado di fornire esperienze molto particolari su giochi come Deathloop.

La buona notizia è che le parti sono state messe insieme in un design modulare, che sembra consentire di rimpiazzare ciascun componente in maniera molto intuitiva.

La vibrazione più basic del DualShock 4 era invece incorporata nella parte centrale del pad, estendendosi in maniera molto più limitata.

Viene inoltre osservato che le levette analogiche sono praticamente identiche tra i due controller, e potrebbero essere esposte a problemi simili a quelle facili a logorarsi del pad di PlayStation 4.

Un problema che è stato abbastanza evidente nel corso della generazione di PS4 e che si pensava sarebbe stato risolto con una sostituzione integrale nel nuovo controller.

A quanto pare, però, Sony potrebbe aver optato per la continuità, e non ci è dato sapere se la durata delle parti in gomma sia stata migliorata in qualche modo.

La batteria è infine molto più grande rispetto a quella del DualShock 4: il DualSense ne ha una da 1560mA che garantirà una durata più estesa della singola ricarica.

Di questo e altro ancora abbiamo discusso nel nostro primo video approccio a DualSense, PS5 e il gioco che troverete installato in tutte le console next-gen di Sony.

Se volete prepararvi a prenotare PS5 per quando tornerà disponibile, tenete d’occhio la pagina dedicata su Amazon.