News 2 min

Kojima e Xbox, l’accordo sarebbe vicino alla chiusura

Mancherebbe solo la firma finale sul proverbiale foglio di carta?

Il noto giornalista ed insider Jeff Grubb ha da tempo lasciato intendere che Hideo Kojima, papà della saga di Metal Gear Solid, sarebbe in trattative con Xbox per un titolo ancora top-secret.

Il creatore di Death Stranding starebbe parlando con Microsoft per la realizzazione di un nuovo gioco in esclusiva Xbox.

Nel corso delle settimane, al di fuori di Grubb, nessuno era ancora stato in grado di confermare se l’accordo è stato concluso o meno.

Ora, finalmente, la notizia che potrebbe cambiare tutto: nel corso del suo appuntamento con Gamesbeat su YouTube, sempre Grubb ha rivelato che Xbox e Kojima sarebbero arrivati a un punto importante delle trattative e che ormai mancherebbe solo la proverbiale firma finale.

Lo sviluppo di un gioco scritto e diretto da Kojima e previsto in esclusiva su Xbox farebbe parte di un piano molto importante per Microsoft, al fine dir attirare sempre più sviluppatori giapponesi sulla propria piattaforma.

Va detto in ogni caso che questo presunto accordo non è ancora stato firmato, visto anche che Jeff Grubb – nonostante sia notoriamente piuttosto affidabile – non ha certo il dono della preveggenza (tempo addietro confermò che Scarlet Nexus sarebbe arrivato su Game Pass al Day One, cosa mai accaduta).

Considerando che questi accordi avvengono a porte chiuse, è improbabile che parte delle negoziazioni o i termini specifici di questi accordi escano allo scoperto prima del tempo.

Ricordiamo che lo scorso 21 giugno Microsoft ha annunciato di aver ingaggiato la ex Valve Kim Swift, un’acquisizione forse pensata proprio per affiancare la programmatrice al prossimo lavoro di Kojima (che, si vocifera, potrebbe essere un gioco che sfrutterà il sistema cloud di Xbox).

Ma non solo: in questi giorni continua a rincorrersi la possibilità che Abandonedun survival horror in esclusiva PS5, possa trattarsi in realtà di un nuovo P.T..

Infine, Kojima tornerà su PS5 con Death Stranding Director’s Cut, versione riveduta e corretta del suo ultimo capolavoro.

Se volete scoprire il mondo di Death Stranding, avete già dato un’occhiata al pregiato artbook ufficiale?