News 2 min

Il film di Gran Turismo non bada a spese: nel cast anche star da Il Signore degli Anelli

Dopo la conferma di David Harbour, svelati altri interpreti del film dedicato a Gran Turismo, che non sembra proprio badare a spese.

Da quando Sony ha svelato le sue carte per il futuro, lasciando intendere di avere piani per trasporre sul piccolo e sul grande schermo un discreto numero dei suoi successi videoludici, tutti ci siamo chiesti se eventuali adattamenti sotto le aspettative non potessero in qualche modo creare un danno alle stesse IP.

Se realizzi un film su Uncharted e questo film, come purtroppo accade a molti adattamenti dai videogiochi, si rivela non all’altezza, scontenterai i fan della saga e lascerai perplesso il pubblico al cinema, che difficilmente penserà di avvicinarsi al gioco. Così non è stato, come vi ha raccontato il nostro Marcello Paolillo nella sua recensione della pellicola.

Ecco che così, perfino Gran Turismo sta diventando un film. E sembrerebbe uno che non intende badare a spese.

Il film di Gran Turismo punta a uscire ad agosto 2023

Il cast di Gran Turismo

Nelle scorse ore, era già emerso che la pellicola dedicata alla saga automobilistica di Polyphony avrebbe contato su David Harbour, che di recente avete visto in Stranger Things.

Ora, però, The Hollywood Reporter ha svelato in esclusiva ulteriori anticipazioni, lasciando intendere che Sony non teme di spendere, per portare sul grande schermo Gran Turismo.

Ad aggiungersi al cast è infatti anche Orlando Bloom, celeberrimo attore dai molteplici ruoli, tra cui quello nella saga de Il Signore degli Anelli.

Con lui, vengono confermati anche il già citato Harbour e Archie Madekwe, attore britannico classe 1995.

Di cosa parlerà il film di Gran Turismo

Sappiamo anche che il film sarà diretto da Neil Blomkamp, che si è già seduto in cabina di regia in pellicole come ElysiumDistrict 9.

La sceneggiatura di Jason Hall (firma di American Sniper) e di Zach Baylin (King Richard) coinvolgerà in effetti nella vicenda anche il videogioco di Gran Turismo e racconterà una storia vera. Un giovane giocatore del videogame, infatti, è così talentuoso da riuscire a passare dal gioco alla realtà, venendo notato e ingaggiato come un vero pilota in una sequenza di competizioni Nissan.

The Hollywood Reporter ci anticipa che proprio Madekwe interpreterà il giovane protagonista, mentre Harbour dovrebbe vestire i panni di un pilota ormai ritirato che gli fa da mentore e guida. Bloom, a quanto pare, dovrebbe invece interpretare un dirigente devoto al marketing, che vede nel motorsport un’occasione di successo economico.

Apprendiamo anche che le riprese cominceranno la prossima settimana e che il film sarà girato in Europa. Lo scopo di Sony sarebbe quello di farlo uscire per l’11 agosto 2023 nelle sale: vedremo se la tabella di marcia riuscirà a centrare questo obiettivo.

Gran Turismo ha visto con la release del settimo episodio pochi mesi fa la sua più recente uscita. Il gioco, recensito dal critico Domenico Musicò, è disponibile su PS4 e PS5 e non ha avuto il lancio più scorrevole della saga, al punto che Sony dovette mandarlo offline per molte ore e Polyphony volle scusarsi direttamente con i giocatori per gli inconvenienti.

Se interessati, potete acquistarlo su Amazon.