Il co-fondatore di Blizzard, Mike Morhaime, lascia dopo ventotto anni

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 11 Gennaio 2019 - 13:34

Tempo di grandi rivoluzioni in casa Blizzard: apprendiamo infatti che Mike Morhaime, co-fondatore della compagnia che recentemente ha rinunciato al ruolo di presidente ma stava ancora lavorando per la software house, ha deciso di salutare in via definitiva.

mike morhaime blizzard

Secondo quanto emerge, infatti, Morhaime aveva firmato un nuovo contratto con Blizzard, valido solamente per sei mesi e come advisor strategico. L’accordo scadrà il prossimo 7 aprile 2019, trascorso il quale Morhaime sarà libero di cercare nuove strade per la sua carriera – per ora, non ci è dato sapere se sempre nel mondo dei videogiochi o meno.

Morhaime ha lavorato con Blizzard negli ultimi ventotto anni, dopo aver partecipato alla fondazione della compagnia. Da quando ha rinunciato alla sua carica di presidente, è stato sostituito da J. Allen Brack.

Fonte: GamesIndustry




TAG: blizzard