News 2 min

GTA Vice City 2 è il remake che i fan meritano (ed è disponibile)

GTA Vice City 2 è il remake realizzato dai fan con l'engine di GTA IV.

Da oggi è ufficialmente disponibile per il download GTA Vice City 2, una mod realizzata da RevTeam che mira a ricreare interamente le avventure di Tommy Vercetti.

Vice City 2 è un remake realizzato con il RAGE Engine di GTA IV: non si tratta dunque di un porting o di un vero e proprio remaster, ma di una ricreazione dei fan del capolavoro di Rockstar Games.

Da tempo i fan hanno manifestato la volontà di vedere nuovamente uno dei titoli più affascinanti di Rockstar Games, ma i loro tentativi sono stati costantemente fermati dal publisher Take-Two per violazione del copyright.

Tuttavia, è recentemente spuntata una versione su Nintendo Switch, grazie ad un’operazione che però rimane ai confini della legalità.

 

Come riportato da DSOGaming, nonostante il titolo scelto possa far pensare che si tratti di un sequel, GTA Vice City 2 è un vero e proprio rifacimento del capitolo inizialmente uscito nel 2002, che includerà tutte le missioni, le armi ed i nemici del gioco originale.

Al momento è disponibile unicamente in versione demo, che include diverse missioni, pacchetti speciali e 10 salti unici, oltre ad offrire le meccaniche di gameplay appropriate per i livelli affrontabili e sette stazioni radio differenti.

I fan hanno ammesso che questo progetto è andato avanti per diversi anni e che il loro intento è quello di offrire un vero e proprio tuffo nel passato, in una delle ambientazioni della serie più apprezzate di sempre.

I giocatori che decideranno di tornare su Vice City potranno inoltre divertirsi a scoprire i numerosi easter egg che sono stati nascosti da RevTeam all’interno della città.

 

Per poter scaricare questa mod, non dovrete fare altro che dirigervi alla pagina ufficiale su Mod DB e seguire le istruzioni nella descrizione: naturalmente, sarà necessario avere una copia di GTA IV per poter tornare su Vice City.

Gli autori della modifica hanno però voluto avvertire che i salvataggi non sono compatibili con la Complete Edition di GTA IV e che è stata studiata in particolare per la versione 1.0.7.0 del titolo: potrebbe dunque essere necessario fare un downgrade.

Considerato che recentemente Take-Two ha dichiarato che mod del genere «minacciano l’economia», è possibile che il publisher possa decidere di muoversi per far rimuovere anche questo remake.

In ogni caso, sembra che Vice City potrebbe presto essere rivisitata dalla stessa Rockstar Games: Take-Two ha recentemente registrato un dominio che suggerirebbe novità in arrivo.

Non solo: i fan sembrano convinti che GTA 6, il prossimo capitolo della serie che deve ancora essere annunciato ufficialmente, potrebbe svolgersi proprio a Vice City, sostenendo di averne perfino trovato la mappa.

Se volete recuperare l’ultimo episodio della saga di Rockstar Games, GTA V è disponibile ad un prezzo speciale su Amazon.