News 2 min

GTA San Andreas diventa un gioco horror, gratis, grazie ai fan

Grove Street 404 presenta un modo completamente nuovo di giocare a GTA San Andreas, trasformandolo in un gioco horror davvero unico.

GTA San Andreas è sicuramente uno dei capitoli più amati dai fan, tanto che ora qualcuno ha dato vita a una sorta di versione horror del gioco davvero inquietante.

Se già GTA V (che trovate anche su Amazon a prezzo bomba) ha monopolizzato l’attenzione dei giocatori, gli appassionati non hanno dimenticato il terzo capitolo della generazione a 128-bit.

Rigiocato negli ultimi mesi nella GTA Trilogy The Definitive Edition, ossia la versione riveduta e corretta della trilogia dedicata ai classici, è ora il turno di un fan project davvero unico.

Come riportato anche da PC Games N, è stato pubblicato un fan game di Grand Theft Auto San Andreas che prende il titolo sandbox e gli dà un tocco horror.

Su Itch.io è stato pubblicato un progetto realizzato da un fan davvero molto particolare: sviluppato dall’utente Piotr Rycabel, “Grove Street 404” presenta un modo completamente nuovo di giocare a San Andreas.

Ambientato in varie località dello stato, i giocatori hanno il compito di tenere d’occhio una serie di feed live per catturare qualsiasi evento insolito che si verifichi.

Alcuni di questi strani eventi possono accadere in modo casuale e l’obiettivo è quello di segnalare qualsiasi cosa fuori dall’ordinario. Anche se questo potrebbe non sembrare troppo spaventoso, un paio di immagini mostrano che i giocatori possono assistere a cose piuttosto inquietanti.

 

Ad alcuni potrebbe essere venuto in mente il gioco horror indie I’m On Observation Duty, il quale ha una premessa molto simile: i giocatori devono osservare i monitor per vedere se succede qualcosa di strano, spesso con risultati terrificanti.

Rycabel ha dichiarato che “Grove Street 404” si ispira direttamente a quel gioco, quindi i fan del titolo originale ne saranno lieti. La cosa migliore è che è questa “nuova” versione di GTA è completamente gratuita e chiunque sia interessato può trovarla qui.

Restando in tema, mesi fa TeaserPlay ha condiviso un video che mostra come potrebbe apparire un eventuale remake di Grand Theft Auto San Andreas con l’Unreal Engine 5