Firefall in lotta con il publisher

A cura di FireZdragon - 1 Luglio 2011 - 0:00

Red 5, lo sviluppatore di Firefall, ha riportato oggi che il publisher Webzen non avrebbe rispettato il contratto stipulato.Red 5 denota una totale mancanza di marketing intorno al titolo, tanto da portare lo sviluppatore a chiedere la rottura immediata del contratto ed un risarcimento di 5 milioni di dollari.Dalla sua Webzen ha invece dichiarato che sta aspettando di vedere il prodotto terminato prima di lanciarsi nella campagna marketing ed un eventuale ritardo è da imputarsi esclusivamente a Red 5.“il gioco per il quale Webzen ha investito ben 25 milioni di dollari non è ancora completo e ci dispiace che Red 5 abbia iniziato questa disputa ancora prima che potessimo godere del risultato del nostro investimento”Il problema insomma sembra irrisolto e potrebbe causare ulteriori ritardi per questo atteso FPS free to play, vi terremo informati sugli sviluppi della vicenda.




TAG: firefall