News 2 min

Fatal Frame/Project Zero sta per tornare (ma preparatevi a una cocente delusione)

Un pachislot dedicato al franchise horror targato Tecmo.

Gli appassionati di survival horror di matrice nipponica non possono non ricordare Project Zero, la serie nota in Nord America con il nome di Fatal Frame.

Creata da Tecmo, e in maniera diametralmente opposta alla serie di Resident Evil (incluso il recente Village), la saga in questione è incentrata su storie di fantasmi e rituali esoterici di matrice shintoista.

La particolarità dei vari episodi del franchise di Project Zero è l’enigmistica incentrata sul classico folclore giapponese.

Ma non solo: nei vari giochi la protagonista può difendersi dagli spettri solo ed esclusivamente grazie all’utilizzo camera obscura, una vecchia macchina fotografica in grado di esorcizzare gli spiriti dopo avergli scattato una foto.

L’ultimo capitolo in ordine temporale è Fatal Frame: Maiden of Black Water, uscito per Wii U nel 2015.

Da anni si parla di un ritorno della serie (tanto che dovrebbe essere in cantiere una sorta di revival vero e proprio), sebbene Siliconera riporta ora una notizia che lascerà un bel po’ di amaro in bocca.

Il franchise di Fatal Frame tornerà infatti sotto forma di pachislot, come parte dell’anniversario della serie, Poco sotto, trovate anche un trailer ufficiale.

 

Yamasa Next – autori anche di pachislot dedicati a Tekken e God Eater – si occuperà della produzione della nuova macchina, i cui dettagli sono al momento sconosciuti.

Inoltre, appare molto improbabile che il pachi di Project Zero possa mai sbarcare in Europa (Italia inclusa), visto e considerato che le cosiddette “pachinko slot-machine” sono estremamente diffuse nella Terra del Sol Levante ma non in Occidente.

Ma non solo: lo scorso anno si era vociferato che il regista Christophe Gans avrebbe diretto la trasposizione cinematografica di Fatal Frame, in maniera simile a quanto visto con Silent Hill.

Sempre parlando di titoli horror, avete già visto anche il primo progetto di Bokeh Studio, la casa di sviluppo messa in piedi dal papà di Siren?

Non perdete infine la nostra guida di Resident Evil Village, per non farvi trovare impreparati all’ottavo capitolo della serie Capcom.

Se siete in vera di horror e volete recuperare la prima avventura di Ethan Winters, potete acquistare Resident Evil 7 ad un prezzo speciale su Amazon.