Fast and Furious 9 rinviato ad aprile 2021 causa Coronavirus

Fast and Furious 9, noto anche come F9 - The Fast Saga, sarà diretto da Justin Li

News
A cura di Paolo Sirio - 12 Marzo 2020 - 17:27

Dalla pagina ufficiale della serie su Facebook arriva la notizia di un rinvio ad aprile 2021 per l’atteso Fast and Furious 9 a causa della pandemia di COVID-19, il nuovo Coronavirus.

Mentre la data globale rimane da stabilire – sempre nell’ambito dell’aprile del prossimo anno -, il debutto nordamericano è fissato al 2 aprile.

Fast and Furious 9 rinviato ad aprile 2021 causa Coronavirus

“Sappiamo che c’è delusione nel dover aspettare un po’ più a lungo, ma questa mossa è stata fatta con la sicurezza di tutti come nostra considerazione prioritaria”, si legge nella comunicazione ufficiale”.

“Il rinvio permetterà alla nostra famiglia in tutto il mondo di godersi il nostro nuovo capitolo insieme a noi. Ci vedremo la prossima primavera”.

Fast and Furious 9, noto anche come F9 – The Fast Saga, sarà diretto da Justin Li. Nel cast, oltre Diesel, anche Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson e Jordan Brewster. Charlize Theron tornerà nel ruolo di Cipher. Ci saranno anche John Cena, Helen Mirren e Michael Rookek.

Il film era inizialmente previsto per maggio 2020.




TAG: fast and furious 9