News 1 min

Ex sviluppatori Criterion al lavoro sul successore spirituale di Burnout

Three Fields Entertainment, uno studio indipendente fondato da Alex Ward e Fiona Sperry, sta lavorando sulla realizzazione del successore spirituale di Burnout. L’annuncio, se così lo si può definire, è stato dato direttamente tramite Twitter, dove lo studio ha specificato che si dedicherà, dopo un titolo sportivo che verrà pubblicato durante la primavera del prossimo anno, a un racing game definito “successore spirituale. Velocità. Traffico. Scontri. Molti molti scontri”. Il messaggio è caratterizzato inoltre dalla presenza dell’hastag #ShinyRedSomething, dal momento che l’originale Burnout aveva proprio il nome in codice “Shiny Red Cars”.Three Fields Entertaiment attualmente conta un team di 9 persone che in passato hanno lavorato su titoli Need for Speed e Burnout.