Electronic Arts non è la peggiore azienda americana: solo seconda in classifica

A cura di Naares - 25 Marzo 2014 - 0:00

Electronic Arts non riesce a segnare la propria tripletta, e dopo due anni da vincitrice passa lo scettro di peggiore azienda degli Stati Uniti a Time Warner Cable.Scherzi a parte, il colosso americano era stato preso in considerazione per la classifica stilata ogni anno dall’autorevole The Consumerist, arrivando questa volta al secondo posto, dopo aver vinto i due anni passati. Che sia una sconfitta per merito proprio o per demerito dell’avversario è difficile dirlo, ma resta il fatto che l’azienda non goda di grande popolarità sotto questo punto di vista, e che un secondo posto è comunque davvero imbarazzante.Peccato EA, sarà per l’anno prossimo.




TAG: electronic arts