News 1 min

EA sull’action di Motive Studios: esce nel 2020-21, gameplay innovativo

Motive Studios, la software house canadese di Electronic Arts, continua a lavorare in tutta tranquillità sul suo action, fresca del lavoro chiuso con successo sulla campagna single-player di Star Wars Battlefront II.EA ha fornito, per bocca del CFO Blake Jorgensen, alcuni dettagli circa quando potremo aspettarci l’uscita del gioco e soprattutto cosa dovremmo attenderci da qui a quel giorno (abbastanza lontano, a dire il vero).Il team di Jade Raymond (Assassin’s Creed), che può contare anche sulla presenza di Kim Swift (Portal), sta sviluppando un nuovo franchise d’azione che debutterà nell’anno fiscale 2021, il che vuol dire tra aprile 2020 e marzo 2021.Secondo Jorgensen, il titolo “è fantastico, molto eccitante” e ha “tanto gameplay interessante che penso nessuno abbia mai visto prima d’ora”.Per mantenere alti gli standard qualitativi del gioco e soprattutto poter contribuire un po’ a tutti i titoli della scuderia Electronic Arts, come del resto fa EA Vancouver, Motive Studios ha assunto oltre cento persone a Montreal “da studi incredibili” con un importante pedigree nel ramo action.Di recente, BioWare Montreal si è fusa proprio con la software house gestita da Jade Raymond, dopo la non eccellente accoglienza, almeno da parte di un numero cospicuo di utenti, di Mass Effect Andromeda.Speriamo di saperne di più magari già l’anno prossimo tra E3 e Gamescom. Fonte: DualShockers