EA sospende tutti i campionati di gaming per via del Coronavirus

Uno stop necessario.

A cura di Marcello Paolillo - 13 Marzo 2020 - 23:21

Attraverso il sito ufficiale della compagnia, Electronic Arts ha annunciato di voler sospendere tutti gli eventi ufficiali competitivi lato gaming.

«Questo è un momento senza precedenti. Con così tanti cambiamenti in atto in tutto il mondo per limitare la diffusione della pandemia di Coronavirus, stiamo ora annunciando che sospenderemo tutti gli eventi dal vivo per le serie di giochi competitivi di EA», recita il comunicato.

Lo stop riguarda tutti i campionati Apex Legends Global Series, EA SPORTS  FIFA 20 Global Series, FIFA Online 4 Live Events e il Madden NFL 20 Championship Series.

EA sospende tutti i campionati di gaming per via del Coronavirus

Il blocco riguarda in ogni caso anche eventi gestiti da EA ed eventi di terze parti gestiti su licenza. Sarà quindi possibile partecipare solo a eventi in streaming e non dal vivo.

La sospensione avrà inizio a partire dalla giornata di oggi, 13 marzo, e sarà in vigore fino a quando la situazione globale della pandemia non migliorerà.

Il comunicato continua:

La nostra priorità è proteggere i nostri concorrenti, i nostri dipendenti, i dipendenti dei nostri partner e le nostre comunità. Mentre continuiamo a monitorare la situazione intorno al coronavirus inclusa una guida aggiornata dai funzionari sanitari di tutto il mondo, useremo questo tempo per determinare i prossimi passi per andare avanti con tutti gli eventi live e gli streaming online del gioco competitivo di EA.

Ricordiamo anche che alcuni giorni fa EA aveva posticipato a data da destinarsi il Major 1 delle Apex Legends Global Series (Arlington, Texas) del 13-15 marzo e la Conmebol eLibertadores Online & Live Event (7-8 marzo).

Fonte: EA | Via: Twitter




TAG: apex legends, EA, fifa 20