EA ha cancellato un gioco sui Simpson in stile Mario Party

Niente da fare per un party game dedicato ai Simpson: EA lo ha cancellato prima dell'annuncio

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 12 Giugno 2019 - 14:23

Qualche tempo fa, si fecero strada online delle voci di corridoio che volevano I Simpson essere all’E3 2019 con l’annuncio di un nuovo gioco. Come vi sarete accorti, però, per ora non ce n’è stata traccia, fino a quando non sono stati i producer della serie, Matt Selman e J. Stewart Burns, a fare chiarezza durante il loro intervento allo streaming E3 Coliseum.

Apprendiamo, infatti, che Electronic Arts aveva effettivamente un gioco in lavorazione, ma quest’ultimo è stato cancellato prima dell’annuncio. Selman ha spiegato che «il gioco su cui ho preferito lavorare è stato quel party game sui Simpson che non è mai uscito e per il quale siamo stati pagati. All’epoca c’erano un po’ di giochi in lavorazione in stile Mario Party, andavano di moda, quindi si parlò del salire su quel carro» ha ricordato.

Secondo quanto raccontato da Burns, il progetto doveva proporre venti mini-giochi con cui divertirsi, ma il progetto è andato un po’ oltre perché il team di sviluppo avrebbe avuto bisogno di un anno di lavoro per ciascuno. Significa che sarebbero serviti vent’anni per partorire il gioco completo – il che ci dà l’idea che i lavori non stessero andando esattamente in modo scorrevole.

«C’era la sensazione che servissero vent’anni per fare questo gioco, o pure di più, perché non penso che saremmo riusciti a finire uno di quei party game in un solo anno. Non è stata la cosa migliore su cui abbia lavorato, sono stato felice quando ho saputo che non saremmo andati avanti. Ed è stata colpa nostra, non di Electronic Arts» ha raccontato Burns.

Dopo il crollo di questo progetto su cui EA aveva investito, ci si è concentrati sul gioco mobile Tapped Out, con il party game finito purtroppo in soffitta. Rimane da scoprire se il gioco avesse già davvero superato lo stadio di pura idea e pre-produzione, o se invece fosse puramente su carta, senza che i lavori di sviluppo fossero materialmente cominciati. Era solo un concept o c’era già qualcosa di più concreto? Probabilmente, non lo scopriremo mai.

Fonte: GameSpot




TAG: e3 2019, electronic arts, I Simpson