Dwayne Johnson ‘rinnega’ DOOM, la reazione di Bethesda

A cura di Paolo Sirio - 14 Aprile 2018 - 0:00

Replicando ad un tweet di Rotten Tomatoes, il Metacritic cinematografico, Dwayne Johnson ha ‘rinnegato’ il film di DOOM realizzato agli albori della sua carriera da attore.L’aggregatore aveva condiviso un cinguettio per informare i suoi lettori che Rampage, il nuovo film dell’ex stella della WWE, era diventato il film tratto da un videogioco con il miglior punteggio medio sulla piattaforma (53%, ora diventato 50%).Sul podio, dietro la pellicola appena passata al vaglio dei recensori e ora nelle sale italiane, troviamo Resident Evil Vendetta (anch’esso con un 50%) e l’ultimo Tomb Raider (49%). Johnson ha commentato la notizia spiegando che “sembra che abbiamo finalmente spezzato la temuta maledizione dei videogiochi. E ricordate, io ho recitato in quel puzzone di DOOM, quindi ho vissuto in prima persona quella maledizione”.Dall’account Twitter ufficiale, Bethesda e id Software hanno commentato con un divertente “Dwayne.”, come a far notare che avevano letto quell’osservazione non elegantissima pur non essendo stati taggati dall’attore.Per restare in tema Rotten Tomatoes, sulla piattaforma DOOM (del 2005) ha un punteggio medio del 19%, quindi quella nomea non sembra essergli stata attribuita troppo ingiustamente. In campo videoludico, invece, la serie sparatutto è tornata sui binari auspicati con il reboot di due anni fa e sembra sia prossima al reveal di un nuovo capitolo all’E3 2018. Fonte: GameSpot




TAG: doom 2016