Doom e Doom II aggiornati su console ed ora disponibili per PC

Aggiunto il supporto ai 60 fps ed altro

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 10 Gennaio 2020 - 8:33

Bethesda Softworks ha aggiornato le edizioni di Doom Doom II pubblicate lo scorso luglio per Sony Playstation 4Microsoft Xbox OneNintendo SwitchiOS ed Android aggiungendo nuove caratteristiche.

Inoltre, ora entrambi i titoli sono disponibili per Windows PC sul Bethesda.net Launcher.

doom

I giocatori possono ora scaricare e giocare una curata lista di megaWADS che include anche SIGIL, sviluppato da John Romero.

  • Supporto Add-On – Gli Add-on possono essere scaricati gratuitamente dal menu principale sia per DOOM (1993), sia per DOOM II. Li lanceremo con un’iniziale serie di Add-on, ma ci interfacceremo subito con i giocatori per suggerimenti sui migliori WADs da includere in futuro.
  • Supporto per 60 FPS – Per la prima volta i giochi hanno il supporto nativo ai 60 FPS su tutte le piattaforme, un incremento rispetto agli originari 35 FPS.
  • Quick Save – Quando metti in pausa DOOM (1993) o DOOM II, premi semplicemente R/R1/RB per salvare la tua posizione attuale. Qualora i giocatori avessero la necessità di caricare quel salvataggio durante la partita, dovranno solo tornare alla schermata di pausa e premere L/L1/LB.
  • Miglioramenti qualitativiDOOM (1993) e DOOM II sono stati arricchiti con un arsenale di nuove opzioni e miglioramenti qualitativi tra cui la possibilità di selezione veloce dell’arma, una funzione migliorata per la selezione del livello, opzioni dedicate alla aspect ratio e alla luminosità, un nuovo HUD split-screen HUD e altro ancora.

Uscito per la prima volta nel 1993, Doom ha introdotto milioni di giocatori all’azione adrenalinica, coinvolgente e ammazza-demoni che ha reso famosa la serie. Il seguito, Doom II, permette di affrontare con la brutale doppietta demoni ancora più letali e il famigerato boss “Icon of Sin”.

Fonte: Gematsu




TAG: doom

OffertaBestseller No. 1