Dishonored 2: Analisi e confronto tra le versioni PC e console

A cura di Antonello Buzzi - 25 Novembre 2016 - 0:00

I ragazzi di Digital Foundry hanno pubblicato un interessante video nel quale analizzano e confrontano le versioni PS4, PS4 Pro, Xbox One e PC di Dishonored 2.Come già saprete, il motore di gioco è passato dall’Unreal Engine 3, impiegato nel primo capitolo, al Void Engine, derivato dall’ultima versione dell’idTech di IdSoftware utilizzato nel recente reboot di Doom. Purtroppo, questo ha portato a diversi problemi di performance. Le versioni PS4 e Xbox One praticamente si equivalgono, con un piccolo vantaggio della prima sulla risoluzione, che arriva sino a 1080p, mentre la rivale si ferma a 900p. Su PC il prodotto fa fatica a garantire i 60 fps a risoluzione Full HD anche su una GeForce Titan X Pascal, scheda grafica molto costosa e pensata per giocare in 4K al massimo del dettaglio su tutti i titoli moderni. Tuttavia, la qualità delle texture e degli effetti è indubbiamente una spanna sopra rispetto a tutte le altre edizioni.Su PS4 Pro il titolo viene renderizzato a 1440p e upscalato sino a 4K. Tutte le versioni console girano a 30 fps con occasionali rallentamenti, anche sulla nuova ammiraglia di casa Sony.Ricordiamo che potete trovare tutte le notizie e gli articoli inerenti Dishonored 2 nella nostra scheda.




TAG: dishonored 2