Devil May Cry 3 per Switch dice sì alla co-op locale per la modalità Bloody Palace

Un'aggiunta multiplayer davvero gradita.

A cura di Marcello Paolillo - 13 Febbraio 2020 - 23:54

Capcom porterà il suo Devil May Cry 3: Special Edition anche su console Nintendo Switch, con una nuova versione in uscita tra pochissimi giorni.

Ora, dopo aver confermato lo “Style Switch” rapido (e il cambio delle armi con i tasti dorsali), lo sviluppatore giapponese ha confermato che il gioco conterrà la co-op locale per la modalità Bloody Palace.

La conferma arriva dal producer Matt Walker su Twitter: due giocatori in multiplayer locale potranno infatti affrontare le sfide del Palazzo di Sangue, vestendo rispettivamente i panni di Dante e Vergil.

Si potrà infatti giocare con due controller, oppure con un singolo Joy-Con per ciascun giocatore.

Devil May Cry 3: Special Edition uscirà in ogni caso su Nintendo Switch il 20 febbraio prossimo. Il gioco non vedrà (purtroppo) la luce in edizione fisica, bensì uscirà solo ed esclusivamente in versione digitale via eShop.

Quanto aspettate il ritorno di Dante su Switch?

Fonte: Twitter




TAG: devil may cry 3 special edition