Destiny 2: gli utenti Google Stadia non potranno giocare con quelli PC

"Ci piacerebbe includere tutte le piattaforme. Quest'anno però siamo concentrati sul fornire il cross-save"

News
A cura di Paolo Sirio - 17 Giugno 2019 - 19:13

Destiny 2 su Google Stadia non avrà il cross-play come per le altre versioni, ma non consentirà neanche di giocare insieme agli altri utenti PC.

La conferma, partita da PC Gamer, è arrivata dal responsabile del franchise Mark Noseworthy, che ha spiegato come questo sia un impegno che Bungie intende prendersi.

Ad ogni modo, non si farà quest’anno di certo, dal momento che per ora lo studio è concentrato sull’offrire la funzionalità del cross-save tutte le piattaforme.

destiny 2

“Abbiamo già menzionato che ci piacerebbe portare il cross-play su Destiny 2. Non ci sono policy o barriere tecnologiche che ci impediscano di includere Stadia”, ha precisato Noseworthy.

“Ci piacerebbe includere tutte le piattaforme. Quest’anno però siamo concentrati sul fornire il cross-save su tutte le piattaforme”.

La cosa potrebbe essere un problema per i giocatori su Google Stadia, che avranno una copia gratuita inclusa nel loro Founder’s Pack in arrivo a novembre e potrebbero ritrovarsi a giocare con una community molto limitata all’inizio.

Fonte




TAG: destiny 2