Death Stranding 2 suggerito dai teaser di Hideo Kojima

Kojima di nuovo scatenato sui social

News
A cura di Paolo Sirio - 29 Giugno 2020 - 14:54

Dopo un periodo di relativa calma sui social, Hideo Kojima è tornato a spron battuto su Twitter, cimentandosi nel suo hobby preferito: lanciare teaser sui propri progetti.

Nel corso del fine settimana sono arrivate due condivisioni che lasciano immaginare la possibilità di un Death Stranding 2, ovviamente tutt’altro che confermato o neppure lontanamente annunciato ma “intravisto” nei cinguettii del game designer giapponese.

Death Stranding 2 suggerito dai teaser di Hideo Kojima

In un primo tweet, seguito ai tanti in cui pareva stesse occupandosi di un horror, Kojima ha spiegato il suo modus operandi per il lavoro da casa nel periodo di lockdown cui anche il Giappone è stato sottoposto a causa del COVID-19.

Il director nipponico ha raccontato di essersi tenuto a stretto contatto con Yoji Shinkawa, art director nonché suo storico braccio destro, per la realizzazione dei personaggi, del background, del mondo, dei colori, delle caratteristiche, dei ruoli, delle immagini, delle idee e delle parole chiave di un progetto non precisato.

Sulla sua scrivania possiamo vedere però un BB, oltre che uno schizzo non identificato, il che lascerebbe intendere qualcosa di comunque connesso a Death Stranding.

In un’altra condivisione, Kojima ha svelato apertamente di stare «lavorando al concept», una fase generalmente al principio dell’avvio dei lavori su un nuovo gioco.

In questo tweet, l’immagine contiene un dettaglio sospetto, ovvero un’astronave disegnata a matita che reca la scritta “BRIDGES” in bella vista sulla livrea.

Questo particolare – dedicato alla compagnia che nell’universo del gioco lavora per riunire l’America – non ha fatto altro che accentuare le convinzioni di chi ritiene che Kojima Productions stia lavorando ad un Death Stranding 2, per di più con la possibilità di viaggi spaziali come suggeriti dall’introduzione cinematografica della software house.

Lo stesso veicolo, che ad onor del vero potrebbe essere anche un mezzo terrestre dalle dimensioni particolarmente sostenute, è tornato in una serie di immagini appena pubblicate da Hideo Kojima su Twitter.

La didascalia descrive come Kojima e Shinkawa si siano finalmente riuniti per lavorare insieme pur tenendo bene a mente le regole del social distancing, con mascherina e altre precauzioni del caso.

Che si tratti o meno di Death Stranding 2, è certamente un modo tipico di Kojima per tenere alta l’attenzione sul franchise in un momento in cui si prepara a lasciare l’esclusività PS4 per arrivare per la prima volta su PC a metà luglio.

Se non avete ancora recuperato il gioco, potete fare subito vostro Death Stranding vostro ad un prezzo scontato




TAG: death stranding, death stranding 2