News 2 min

Dead Space Remake si mostra ancora: spunta un video gameplay di un’ora

Un'ora di video gameplay ci svela l'intero capitolo 3 di Dead Space Remake.

Nelle ultime ore è emerso clamorosamente in rete un nuovo lunghissimo video gameplay di Dead Space Remake: un canale YouTube ha infatti pubblicato online il suo walkthrough direttamente dal capitolo 3, con un’ora intera di catturato.

Sembrerebbe essersi trattato di un clamoroso leak proveniente da una build interna: lo stesso autore del video ha infatti sottolineato che questo non rispecchierà la qualità finale di Dead Space (che potete prenotare su Amazon), ma che appare indubbiamente molto interessante a chi vuole osservare il remake più da vicino.

Come riportato da DSOGaming, il filmato arriva dal canale YouTube YBR Gaming e ci permette di osservare più da vicino i miglioramenti grafici e il nuovo gameplay dell’horror realizzato da EA Motive.

Ricordiamo naturalmente che, pur trattandosi di uno dei primi capitoli dell’avventura, saranno presenti anche elementi legati alla storia, dunque avvertiamo chiunque non voglia rischiare eventuali spoiler di non visualizzare il video che vi allegheremo di seguito.

Il catturato gameplay ci permette di apprezzare in particolar modo le nuove meccaniche di smembramento, da sempre uno dei principali punti di forza della saga horror pubblicata da Electronic Arts.

Trattandosi di una build interna, sono inevitabilmente presenti anche diversi bug e animazioni non presenti: tuttavia, come potrete vedere nel seguente video, appaiono fin da subito evidenti i miglioramenti nel sistema di combattimento.

 

Considerando che si tratta dell’unico filmato attualmente disponibile che ci mostra il terzo capitolo di Dead Space Remake, appare estremamente probabile che si tratti di un leak e che nelle prossime ore possa essere rimosso dal publisher: non possiamo che ricordarvi che i contenuti nella versione finale potrebbero essere soggetti a cambiamenti e vi invitiamo a prendere il tutto con le dovute precauzioni.

In ogni caso, si tratta di un’ottima occasione per mettere nuovamente a confronto il remake con il capitolo originale: potrebbe infatti apparire molto interessante recuperare il “primo” capitolo 3 per scoprire tutte le novità.

A tal proposito, gli sviluppatori hanno recentemente voluto chiarire una volta per tutte perché il nuovo Dead Space deve essere considerato un remake e non un remaster, escludendo anche che si tratti di un reboot.

Ad ogni modo, se siete curiosi di scoprire di più su questo atteso nuovo capitolo, vi abbiamo raccontato anche le nostre prime impressioni nell’anteprima dedicata.