News 1 min

Cyberpunk 2077 torna su PS Store, ma restano “problemi con PS4”

La comunicazione ufficiale di CD Projekt

CD Projekt ha ufficializzato il ritorno da oggi di Cyberpunk 2077 su PlayStation Store, dove il gioco è nuovamente acquistabile.

Lo shooter RPG della casa polacca ha avuto un lancio tribolato e in modo particolare sulle piattaforme PlayStation.

I giocatori ricorderanno che era stato addirittura rimosso da PlayStation Store lo scorso dicembre, sollevando dubbi sulle procedure per la certificazione.

«Cyberpunk 2077 è di nuovo disponibile sul PlayStation Store!», ha annunciato trionfante lo sviluppatore ed editore sui social e in un comunicato inviato alla stampa.

CD Projekt raccomanda però di «giocarlo su PlayStation 4 Pro e PlayStation 5», come segnalato anche da Sony la scorsa settimana.

Viene confermato che una patch per le console next-gen sarà disponibile “nella seconda metà del 2021”, ma intanto si raccomanda di non giocare su PS4 base per la performance ottimale:

«Gli utenti potrebbero ancora riscontrare dei problemi di prestazioni con la versione PS4 del gioco mentre continuiamo a rilasciare aggiornamenti per migliorare la stabilità su tutte le piattaforme.

Potete avere la migliore esperienza di gioco su PlayStation, giocando su PS4 Pro e PS5».

Una comunicazione inusuale, come del resto tutte quelle cui abbiamo assistito sulla vicenda fino al ritorno pochi giorni fa sul negozio online di Sony.

Da oggi è in corso il Prime Day: per le migliori offerte sul gaming e sui videogiochi, trovate tutti i dettagli nella pagina di SpazioGames.  Se invece volete recuperare un altro shooter sci-fi, date un’occhiata a Deus Ex Mankind Divided ora in sconto