Crysis Remastered, le prime immagini comparative non convincono

Restiamo in attesa di vedere il gameplay trailer ufficiale, ormai imminente

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 1 Luglio 2020 - 10:22

Ieri sera vi avevamo proposto le prime immagini di Crysis Remastered trapelate attraverso una pubblicazione anticipata della pagina ufficiale su Microsoft Store che aveva svelato anche la data d’uscita del prodotto: il prossimo 23 luglio. Gli screenshot evidenziavano miglioramenti marginali rispetto alla versione originale, oltre al fatto che il sistema di illuminazione è stato cambiato a favore di una maggiore saturazione dei colori che rende il titolo meno realistico rispetto al passato.

I membri “Last Colossi” e “cOZm1c” di Reddit hanno effettuato una comparativa usando il trailer trapelato in rete e mettendosi nello stesso punto e nell’identica ora del giorno nell’edizione “vanilla” del gioco. Come potete vedere dagli screenshot sottostanti, possiamo notare qualche piccolo miglioramento, ma l’immagine complessivamente appare migliore e più naturale nell’originale.

La software house aveva affermato in precedenza che la versione rimasterizzata del primo Crysis avrebbe offerto texture di qualità più elevata ed asset migliorati, temporal anti-aliasing, SSDO, SVOGI e depth of field allo stato dell’arte, oltre a nuovi effetti particellari ed altro ancora.

Ricordiamo che il gioco è in sviluppo per Windows PCSony Playstation 4Microsoft Xbox One e Nintendo Switch. Nella giornata di oggi dovrebbe essere pubblicato ufficialmente il primo gameplay trailer che ci consentirà di dare un’occhiata migliore alla qualità grafica del titolo.

Fonte: Wccftech

Non avete ancora giocato a Hunt: Showdown, ultimo titolo realizzato dai creatori di Crysis? Potete acquistarlo qui ad un prezzo speciale!




TAG: Crysis Remastered, crytek