News 2 min

Crash Team Racing diventa realtà, o quasi, con questa statua esplosiva

Le statue di First4Figures sono note per essere di grandissima qualità, e quella di Crash Team Racing Nitro Fueled è esplosiva.

Quello di Crash Team Racing è uno dei brand più amati dell’era PlayStation, e anche con il suo recente ritorno è riuscito a crearsi una bella nicchia.

Nitro-Fueled è infatti l’ultimo episodio, per la prima volta anche su Nintendo Switch (lo trovate su Amazon) a cercare di contrastare il colosso Mario Kart.

Il titolo di Nintendo da record che, qualche mese fa, si è anche aggiornato con un nuovo set di percorsi aggiuntivi su Switch.

Ma Crash Team Racing è così amato che c’è chi lo vuole ricreare ad ogni costo, magari creando una mod per Bloodbornesu PS One.

E, se siete fan di CTR, probabilmente vedendo l’ultima statua prodotta da First4Figures salterete dalla sedie (o in qualunque posto siate seduti ora).

Il pezzo da collezione è prodotto da una delle aziende leader per questo tipo di contenuti per appassionati, ed è ispirata proprio a Nitro-Fueled, l’ultimo episodio.

La statua è attualmente in preordine sul sito ufficiale di First4Figures e, prima di dirvi prezzo e caratteristiche della statua, ecco alcune foto tratte dalla pagina del negozio:

Il prodotto è interamente in resina, misura 35x36x45cm per un peso di quasi 8 kg. La consegna è stimata attualmente per il secondo quadrimestre del 2023, e potete ordinarla già da ora per 599 dollari.

Esiste anche una versione definitiva, con effetti speciali e led inclusi, che potete ammirare nella pagina ufficiale, il tutto ad un prezzo ovviamente superiore.

 

Le statue sono sempre belle da ammirare, e ancora meglio da avere in casa nella postazione preferita. Come quella di Mipha da The Legend of Zelda: Breath of the Wild, sempre in preordine dallo stesso produttore.

E, se state aspettando il nuovo Dragon Age più di ogni altra cosa, questa statua di Morrigan dal primo capitolo vi aiuterà sicuramente ad ingannare l’attesa.