News 2 min

Ci sarà un po’ di God of War Ragnarok nel prossimo gioco Marvel

La Level Designer di God of War Ragnarok di Santa Monica ha rivelato di essersi unita a Skydance New Media per il nuovo videogioco Marvel.

Tra i prossimi giochi targati Marvel in arrivo, vi è anche il nuovo gioco di Amy Hennig, ossia l’acclamata creatrice di Uncharted.

Gli amanti della serie dedicata alle avventure di Nathan Drake (trovate L’Eredità dei Ladri in forte sconto su Amazon) tengono da tempo d’occhio questo progetto,.

Ad ogni modo, dopo che i fan si erano divertiti a supporre quale o quali sarebbero stati gli eroi protagonisti del gioco della Hennigora è arrivata una buona notizia.

Elizabeth Wright, ossia la Level Designer di God of War Ragnarok di Sony Santa Monica Studio, ha rivelato di essersi unita a Skydance New Media per lavorare al nuovo videogioco Marvel diretto da Amy Hennig (via PSU).

La Wright ricoprirà il ruolo di Senior Level Designer nel nuovo gioco dedicato agli eroi della Casa delle Idee, che – a quanto pare – è ancora nelle prime fasi della produzione.

Oltre a lavorare con Sony Santa Monica, Wright ha lavorato anche presso Respawn ed EA Vancouver, ragion per cui si tratta di un curriculum di tutto rispetto.

Poco sotto, il tweet della sviluppatrice, orgogliosa del suo nuovo ruolo.

«Sono lieta di annunciare che mi sono unita a Skydance New Media come Senior Level Designer, per lavorare con Amy Hennig su un nuovo gioco Marvel!», ha scritto la Wright.

Il gioco Marvel della Hennig è stato annunciato a settembre dello scorso anno ed è stato confermato che vedrà la partecipazione di personaggi del calibro di Black Panther e Captain America.

In precedenza, sempre la Hennig ha dichiarato che il nuovo gioco condividerà il DNA con i suoi titoli precedenti (l’autrice ha lavorato presso Naughty Dog per il franchise di Uncharted, quindi questo dovrebbe darci una buona idea di cosa aspettarci).

Restando in tema, solo pochi giorni fa Crystal Dynamics ha ringraziato i fan per il supporto di questi anni e ha comunicato l’addio a Marvel’s Avengers.