News 2 min

Call of Duty Modern Warfare 2 potrebbe finire in tribunale per una feature controversa

Un noto albergo di lusso ha minacciato di fare causa a Call of Duty Modern Warfare 2 per via di una scena controversa.

Dopo un lancio non esente da problemi tecnici, causati soprattutto da una partecipazione di utenti molto massiccia, i giocatori di Call of Duty Modern Warfare 2 hanno potuto divertirsi con una nuova campagna e, soprattutto, con il divertente comparto multiplayer.

Tuttavia, sembra che non tutti abbiano apprezzato il sequel di Modern Warfare (lo trovate su Amazon): il nuovo capitolo di Infinity Ward adesso rischia infatti di finire in tribunale per via del presunto utilizzo non autorizzato di una delle mappe presenti.

Tra le location che è possibile esplorare sia all’interno della campagna che nelle mappe multiplayer c’è anche l’Hotel Breenbergh, l’albergo di Amsterdam basato sul Conservatorium Hotel, realmente esistente ma il cui utilizzo non sarebbe stato autorizzato dai suoi proprietari.

Sembra infatti che gli sviluppatori non abbiano chiesto l’autorizzazione per includere l’albergo di lusso all’interno del loro gioco, cosa che ha spinto la dirigenza a condannare tale inclusione e minacciare azioni legali.

La semplice modifica del nome dell’albergo non sarebbe infatti considerata sufficiente, dato che l’hotel Breenbergh appare praticamente identico proprio al Conservatorium: in un commento rilasciato a de Volkskrant (via PC Gamer), il manager Roy Tomassen ha espresso tutto il proprio disappunto sulla vicenda.

«Abbiamo preso nota del fatto che il Conservatorium Hotel è, indesideratamente, la scena del nuovo Call of Duty.

Noi non supportiamo giochi che sembrano promuovere l’uso della violenza. Il gioco non riflette in alcun modo i nostri valori chiave e ci rammarichiamo di esserne rimasti apparentemente coinvolti senza volerlo».

de Volkskrant segnala anche che la dirigenza dell’albergo sta valutando con attenzione quali mosse eseguire per tutelarsi, sottolineando di non aver escluso la possibilità di procedere per vie legali contro Call of Duty Modern Warfare 2.

Effettivamente, come potete osservare voi stessi nel seguente video gameplay, l’ambientazione del Breenbergh Hotel sembra essere almeno fortemente ispirata dal Conservatorium, l’albergo a 5 stelle di Amsterdam:

 

Considerando che si tratta di una vera e propria mappa giocabile e non di un semplice elemento sullo sfondo, è difficile capire come potrebbe evolversi la situazione nel caso si possa davvero finire in tribunale: vi terremo prontamente aggiornati con le ultime novità sulla vicenda.

Un’altra polemica da non sottovalutare dunque per il team di sviluppo: dopo un day-one davvero ricco di problemi tecnici, ricordiamo infatti che molti giocatori hanno scoperto di non poter disattivare il crossplay.

Restando invece in tema di mappe giocabili, l’ultimo capitolo della serie ha introdotto anche una novità molto meno controversa: si tratta di un grande ritorno che entusiasmerà i fan più nostalgici.