News 1 min

Azioni Facebook crollano dopo acquisizione Oculus Rift

Poco entusiasmo da parte degli investitori dopo l’acquisizione di Oculus Rift da parte di Facebook con un investimento di due miliardi di dollari, tra cash e azioni.La prima giornata borsistica successiva all’acquisizione si è conclusa con un pessimo -6,94% per il colosso di Zuckerberg, con un costo di 6,38 dollari ad azione.I dirigenti si difendono sottilenando come Oculus Rift rappresenti un investimento a lungo termine, che darà certamente i suoi frutti in futuro. Ad ogni modo l’analista di mercato Arvind Bhatia continua a indicare le azioni di Facebook come Buy, segno che – al di là di una ricezione non positiva dell’ultima transazione – l’azienda ispira ancora una buona sicurezza.