Azioni Facebook crollano dopo acquisizione Oculus Rift

A cura di Naares - 27 Marzo 2014 - 0:00

Poco entusiasmo da parte degli investitori dopo l’acquisizione di Oculus Rift da parte di Facebook con un investimento di due miliardi di dollari, tra cash e azioni.La prima giornata borsistica successiva all’acquisizione si è conclusa con un pessimo -6,94% per il colosso di Zuckerberg, con un costo di 6,38 dollari ad azione.I dirigenti si difendono sottilenando come Oculus Rift rappresenti un investimento a lungo termine, che darà certamente i suoi frutti in futuro. Ad ogni modo l’analista di mercato Arvind Bhatia continua a indicare le azioni di Facebook come Buy, segno che – al di là di una ricezione non positiva dell’ultima transazione – l’azienda ispira ancora una buona sicurezza.




TAG: