Assassin’s Creed Kingdom sarà incentrato sui Vichinghi? Prime conferme

The Division 2 sgancia il teaser e Kotaku conferma: il prossimo Assassin's Creed sarà a base di Vichinghi

By |05/04/2019|Categories: News|Tags: , |

Ha fatto rapidamente il giro della rete il poster-teaser scoperto in The Division 2 in cui quello che sembrerebbe un Assassino stringe tra le mani quello che parrebbe un frutto dell’Eden.

Potete vedere il poster in questione ritratto nell’immagine di seguito (grazie, Kotaku):

assassin's creed kingdom

Il portale americano, che ha una lunga storia di leak con Ubisoft, ha confermato che si tratta davvero di un teaser del prossimo capitolo della saga.

Assassin’s Creed Kingdom, questo il nome in codice del gioco, sarebbe incentrato realmente sui Vichinghi, come suggerito dal poster di The Division 2.

“Alcuni mesi prima che emergesse questo teaser, Kotaku ha appreso da due fonti indipendenti e familiari con il gioco che l’AC del 2020, nome in codice Kingdom, include davvero i Vichinghi”, spiegano dal sito.

Ubisoft, naturalmente, ha rifiutato di commentare ma almeno a quanto ascoltiamo sembrerebbe sventare così l’ipotesi di un ritorno in Italia, più precisamente nell’Antica Roma, come da precedenti rumor.

Curiosamente, ai tempi, Santa Monica Studio stava decidendo se procedere con la mitologia norrena o quella egizia, optando alla fine per la prima; Ubisoft pochi mesi prima andò invece con la seconda. L’avvicendamento, se confermato, sarebbe completo.

L'eredità della prima lama