Anthem non includerà contenuti a pagamento, dettagli su risoluzione e frame rate

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 21 Gennaio 2019 - 20:51

Sono ore calde per Anthem, che si sta avvicinando a piccoli passi alla sua release del prossimo 22 febbraio. Dopo avervi parlato delle differenze che ci saranno tra la demo e il gioco completo, vi segnaliamo alcuni cinguettii del lead producer Michael Gamble, che sta rispondendo ai quesiti dei videogiocatori.

Niente contenuti extra solo a pagamento per Anthem

Prima di tutto, Gamble ha voluto ribadire che, all’infuori dei bonus dati dalle edizioni speciali e dai pre-ordini, non ci saranno contenuti extra solo  a pagamento per Anthem. Non dovrete, insomma, preoccuparvi di rincorrere degli extra pagando ulteriore moneta sonante per rimanere al passo con gli altri giocatori che formeranno la community del titolo BioWare.

Risoluzione e frame rate di Anthem

In merito alle performance grafiche del gioco, Gamble ha precisato che il team di sviluppo ha voluto dare la priorità alla risoluzione, piuttosto che al frame rate (almeno per il momento), per cui il gioco girerà a 30 fps.

Apprendiamo anche che la risoluzione è dinamica sia su PS4 Pro che su Xbox One X: quest’ultima dovrebbe girare in 4K nativi per la maggior parte del tempo, mentre la seconda dovrebbe ricorrere al checkerboard – anche se per ora Gamble lascia dei punti interrogativi e chiude con un «devo controllare», quindi prendiamo l’informazione con le pinze fino a nuove conferme.

Vi ricordiamo che per tutti gli ulteriori approfondimenti e video a tema Anthem, non potete perdere la nostra scheda dedicata. Avete già letto i dettagli relativi alla mappa del gioco?




TAG: anthem

OffertaBestseller No. 1