News 2 min

Xbox Series X esce il 26 novembre [AGGIORNATA]

Il sito ufficiale annuncia l'uscita per il Giorno del Ringraziamento

SECONDO AGGIORNAMENTO: Anche Major Nelson ha confermato che si è trattato di una “svista” e che la data di lancio della nuova console non corrisponderà a quella del Giorno del Ringraziamento.

AGGIORNAMENTO: Geoff Keigley ha smentito la data di uscita, rivelando che al momento l’uscita della console è genericamente prevista per le prossime vacanze natalizie del 2020.

Articolo originale

Microsoft ha annunciato che Xbox Series X sarà disponibile il 26 novembre.

Il lancio cadrà il Giorno del Ringraziamento negli Stati Uniti, come comunicato sul sito ufficiale di Xbox in una pagina che riassume le caratteristiche della console next-gen aperta da uno stralcio di una lettera aperta di Phil Spencer.

Per il momento non abbiamo particolari aggiuntivi riguardo a questa data d’uscita annunciata abbastanza a sorpresa e in una maniera alquanto inconsueta.

La versione italiana del portale Xbox parla ancora di “fine 2020”, per cui potrebbe non essere aggiornata; anche quella americana parla di “Holiday 2020”. Australia e India, cui abbiamo linkato in alto, hanno invece il 26 settembre 2020. Non escludiamo la pista dell’errore, ma fino a prova contraria la data è questa.

Tuttavia, guardando all’uscita di Xbox One (22 novembre 2013) e anche a quella di PlayStation 4 (15 novembre 2013) nell’ormai passata generazione, la data è assolutamente in linea.

Nella giornata di oggi, Sony ha fornito una presentazione che è stata da molteplici osservatori ritenuta piuttosto confusa sotto il profilo comunicativo nel viaggio di avvicinamento a PS5.

La console next-gen della casa giapponese avrà una potenza di calcolo pari a 10.28 teraflop, circa 2 teraflop in meno con quanto svelato da Microsoft per la sua piattaforma.