Valve aveva pensato ad un Portal 3 per la realtà virtuale

Valve aveva immaginato anche qualcos'altro per fornire una vera e propria killer app per la VR: oltre ad Half-Life, si era pensato ad un Portal 3

News
A cura di Paolo Sirio - 21 Novembre 2019 - 19:34

In un’intervista concessa a Geoff Keighley, il team di Valve ha raccontato le origini del progetto Half-Life Alyx, un prequel di Half-Life 2 che sarà disponibile a marzo 2020.

Come vi abbiamo spiegato, il gioco sarà dedicato esclusivamente ai dispositivi compatibili con SteamVR, per cui non sarà possibile giocarlo senza visore per la realtà virtuale.

Tuttavia, Valve aveva immaginato anche qualcos’altro per fornire una vera e propria killer app per la VR: oltre ad Half-Life, si era pensato ad un Portal 3.

L’idea è stata purtroppo scartata perché gli sviluppatori hanno capito ben presto che spostarsi da un portale all’altro avrebbe causato motion sickness, o chinetosi, nei giocatori.

Il team al servizio di Gabe Newell si è orientato per questo motivo su un’esperienza più tradizionale come uno sparatutto basato su gameplay principalmente orizzontale, per quanto ricco di puzzle ed esplorazione, come Half-Life.

Nel player di seguito trovate il minuto esatto in cui si parla della possibilità di un Portal VR: buona visione!




TAG: half-life: alyx, portal, valve