News 2 min

Uno spin-off di Mass Effect era nei piani (strizzando l’occhio a Han Solo)

Impersonare un contrabbandiere o un pirata spaziale nella saga di Mass Effect.

Oggi, 2 febbraio, è stata la giornata della rivelazione della data di uscita della Mass Effect Legendary Edition, riproposizione della trilogia classica della saga sci-fi targata BioWare ed EA.

A quanto pare, gli autori della serie di Dragon Age erano al lavoro (diversi anni fa) anche su di uno spin-off di Mass Effect ispirato a personaggi meno “eroici”, prendendo spunto dal celebre Han Solo visto nella saga di Star Wars (interpretato negli anni da Harrison Ford e da Alden Ehrenreich nel film Solo: A Star Wars Story).

Parlando con The Gamer (via VG247), l’allora direttore dello studio Dorian Kieken ha rivelato che dopo il primo capitolo di Mass Effect (distribuito nel 2007), l’azienda stava pensando a nuovi concept per i successivi episodi del franchise.

Ci siamo approcciati a un concept del gioco nel 2008, un po’ dopo il primo Mass Effect, in cui avresti interpretato una sorta di Han Solo in un gioco ispirato a Star Control ma nell’universo di ME. Il progetto aveva lo scopo di espandere l’universo della saga e di essere realizzato in parallelo con i restanti capitoli della trilogia.

Kieken ha poi continuato: «Mi piaceva l’idea di esplorare un personaggio ‘più grigio’, simile a una specie di contrabbandiere o  pirata spaziale nell’universo di ME. Una scelta del genere consente di vedere il mondo da un punto di vista diverso da quello del super soldato. È un po’ come esplorare l’universo di Star Wars senza essere un Jedi, o l’universo di Warhammer 40k senza essere uno Space Marine.»

Leggi anche: I requisiti PC di Mass Effect Legendary Edition non sono proibitivi

«Penso che avere una tipologia di personaggi più ‘grigi’, non allineabili ai classici buoni o cattivi dell’universo e non legati a nessuna delle fazioni principali – come fossero pirati – consenta una grande ventata di esplorazione che non si ha quando si vestono i panni del salvatore della galassia.»

E ancora: «Pensate alla libertà narrativa che hai in serie TV come The Mandalorian o Firefly grazie alla presenza di mercenari o contrabbandieri».

Purtroppo, lo spin-off di Mass Effect basato su un personaggio alla Han Solo non ha mai visto la luce (e mai la vedrà, a quanto pare). Ad ogni modo, la Legendary Edition sarà invece disponibile dal 14 maggio 2021, attesa su PCPS4 e Xbox One.

Volete vedere a che punto eravamo rimasti con Mass Effect dopo l’addio a Shepard? Se la risposta è sì potreste voler dare una seconda occasione a Mass Effect Andromeda.