Ubisoft spiega il ritardo della versione Wii U di Watch Dogs

A cura di SamWolf - 7 Marzo 2014 - 0:00

Dominic Guay, senior producer di Watch Dogs, ha spiegato in una recente intervista perché il gioco non uscirà per Wii U il 27 maggio. Guay ha specificato che questa particolare versione del titolo non è stata sviluppata dal team di Ubisoft Montreal, bensì da quello con sede a Bucarest. Ubisoft ha voluto che il team potesse studiare al meglio il GamePad di Wii U e vedere quanto lontano ci si potesse spingere con esso. Guay ha aggiunto che la console Nintendo è una piattaforma interessante, con una propria forza che la software house vuole sfruttare a pieno: per questo motivo il team si sta prendendo tutto il tempo necessario, per assicurarsi che Watch Dogs, per Wii U, sia tecnicamente valido una volta pubblicato.Parlando in termini di date, Guay ha dichiarato che confida che il gioco possa essere rilasciato per la console Nintendo durante quest’anno.




TAG: watch dogs