News 1 min

The Witcher di Netflix somiglierà a Game of Thrones? Risponde la showrunner

La serie Netflix dedicata a The Witcher somiglierà davvero a Game of Thrones? La risposta arriva direttamente dalla showrunner

Da quando, al Comic-Con di San Diego, è stato presentato il primo trailer di The Witcher, i paragoni dei fan sono corsi subito a Game of Thrones (Il Trono di Spade, dalle nostre parti), la popolare serie HBO che ha appena riscosso candidature record agli Emmy Awards con la sua stagione finale.

Visto che la questione si è fatta insistente fin dai primi momenti alla kermesse di San Diego, la showrunner Lauren S. Hissrich ha voluto rispondere alle curiosità dei fan, spiegando che no, The Witcher non si ispira (ovviamente) a Game of Thrones ma alle opere di Andrzej Sapkowski, che sono molto diverse da quelle di George R. R. Martin.

«No, non direi proprio che ci ispiriamo al Trono di Spade, anche se io ne sono una grandissima fan. Penso che i paragoni vengano più che altro da persone che si chiedono se riusciremo ad avere lo stesso successo, alle quali rispondo: Dio, magari, lo spero tanto!» ha dichiarato Hissrich.

«Ma no, penso che loro abbiano fatto un grandissimo lavoro, ma penso che i nostri show siano molto diversi. Posso comunque solo sperare che possiamo riuscire a replicare il loro stesso successo» ha ribadito la showrunner.

Game of Thrones ha visto la messa in onda dell’ultimo episodio lo scorso maggio. The Witcher, invece, esordirà su Netflix con la sua stagione di debutto entro la fine dell’anno.

Avete già letto che per ottenere il ruolo di Geralt l’attore Henry Cavill ha superato altri duecento candidati che si erano presentati ai provini?

Fonte: ComicBook