The Last of Us Part II viene rinviato di 5 minuti ogni volta che chiediamo la data

"Ogni volta che qualcuno chiede la data d'uscita, il gioco viene rinviato di cinque minuti"

News
A cura di Paolo Sirio - 19 Giugno 2019 - 16:48

The Last of Us Part II dovrebbe uscire da rumor nel mese di febbraio 2020, ma per il momento Naughty Dog non ha intenzione di confermare queste indiscrezioni.

Dopo il potenziale ‘spoiler’ di Ashley Johnson, l’attrice di Ellie, ecco arrivare un altro commento, stavolta del creative director Neil Druckmann.

In questa occasione, ovvero pochi giorni fa in celebrazione dell’anniversario del lancio di The Last of Us, Druckmann ha scherzato con i fan un po’ troppo insistenti.

“Ogni volta che qualcuno chiede la data d’uscita, il gioco viene rinviato di cinque minuti”, ha spiegato lo sceneggiatore, nonch√© vice presidente di Naughty Dog, su Twitter.

The Last of Us Part II viene rinviato di 5 minuti ogni volta che chiediamo la data

A giudicare dalla lunga e quasi interminabile attesa, a voler essere ‘malvagi’ come il co-director di TLOU, ci verrebbe da dire che le richieste di una data siano state pure eccessive!




TAG: the last of us part ii

Bestseller No. 1