The Elder Scrolls: Legends, Pete Hines potrebbe decidere di portare il gioco su console

A cura di Marcello Paolillo - 10 Aprile 2018 - 0:00

The Elder Scrolls: Legends ha fatto molta strada da quando è stato rilasciato su PC e piattaforme mobile rispettivamente a marzo e luglio 2017, quindi è naturale chiedersi se Bethesda possa considerare di portare presto l’espansione anche su altre piattaforme.I nostri colleghi di DualShockers lo hanno chiesto al vicepresidente del marketing Pete Hines durante una recente intervista e questi non ha escluso del tutto l’idea:“Onestamente penso che tutto sia sul tavolo. Alla fine della giornata – e questo è vero per ogni gioco, non solo Legends – ci piace provare e portare i nostri giochi sul maggior numero possibile di piattaforme, in modo che il maggior numero possibile di persone abbia l’opportunitàà di giocare. Lo noti su Switch quando portiamo giochi come DOOM, Skyrim e Wolfenstein 2. Passiamo un sacco di tempo e fatica a fare queste cose e più grande è il pubblico, meglio è. […] Tuttavia, ci sono ancora molte cose da fare, vogliamo continuare a far crescere la scena competitiva e pubblicare nuovi contenuti, aggiornare e aggiornare l’interfaccia utente e l’esperienza del giocatore. Abbiamo una lista enorme di cose su cui lavoriamo costantemente, quindi sì. Spero che accada, sarà tutto da vedere. “The Elder Scrolls: Legends è attualmente disponibile su PC, iOS, Android e Mac. Avete già letto Casate di Morrowind disponibile per PC e mobile? Fonte: DualShockers




TAG: the elder scrolls legends