Tales of Arise classificato in Corea: uscita più vicina del previsto?

Tales of Arise è stato classificato in Corea dall'ente preposto, come scoperto dal portale Gematsu

News
A cura di Paolo Sirio - 10 Gennaio 2020 - 17:43

Tales of Arise è stato classificato in Corea dall’ente preposto, come scoperto dal portale Gematsu.

Questo step precede generalmente di molto poco un annuncio relativo ad un gioco o addirittura la sua immissione sul mercato, per cui l’uscita potrebbe essere più vicina del previsto.

Il gioco è stato annunciato all’E3 2019 e dopo questo passaggio è comparso soltanto al Tokyo Game Show con un altro trailer, e in questo senso un lancio imminente risulterebbe quantomeno curioso.

Nel complesso, comunque, il day one è previsto per il 2020 e chissà che non ci siano sorprese relative alla metà nella quale andrà a cadere il day one, magari la prima e non la seconda come si poteva immaginare.

tales of arise

Tales of Arise offrirà un nuovo cast di personaggi, un sistema di combattimento aggiornato, pur mantenendo le meccaniche caratteristiche della saga, e una qualità grafica di alta qualità grazie all’impiego dell’Unreal Engine 4.




TAG: tales of arise