Star Wars: il capitolo sviluppato dagli ex-Visceral per EA sarà un open world?

A cura di Marcello Paolillo - 23 Marzo 2018 - 0:00

Ricorderete sicuramente la notizia che comunicava la decisione di Electronic Arts di chiudere Visceral Games, lo studio di sviluppo dietro a giochi come Battlefield Hardline e Dead Space e soprattutto del titolo dedicato a Star Wars, il quale sarebbe stato poi completamente rivisto e “migrato” verso uno studio differente.Ora, grazie a un annuncio di lavoro siamo in grado di dirvi che il titolo – ancora in sviluppo – sarà con molta probabilità un open world, visto che la richiesta di lavoro da parte di EA mira all’assunzione di un Lead Engineer che sia in grado di inserire caratteristiche online in un gioco a mondo aperto dedicato a Guerre Stellari.Ovviamente, prendente la cosa con la dovuta cautela, in attesa di una conferma ufficiale: a voi piacerebbe? Fonte: ResetEra




TAG: star wars visceral games