La sequenza iniziale di Resident Evil 4 strega l’ex Naughty Dog Bruce Straley

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 23 Gennaio 2019 - 15:39

Di recente ha dato il suo addio a Naughty Dog, rimasta nelle mani di Neil Druckmann, ma i videogiocatori si ricordano sicuramente di Bruce Straley, che per la software house dei cagnacci ha firmato, ad esempio, Uncharted 4The Last of Us. Il celebre autore si è concesso, di recente, un po’ di sano retrogaming: ecco quindi venire rispolverato il suo Nintendo GameCube per una run con il sempreverde Resident Evil 4.

resident evil 4

Dopo aver condiviso la foto del gioco e della console sul suo profilo, Straley si è lasciato andare all’entusiasmo per la sequenza di combattimento iniziale, definita come la migliore di qualsiasi gioco. Leon, ritrovatosi in un villaggio in Europa, si ritrovava infatti a essere aggredito dagli abitanti ispanofoni locali – molto poco rassicuranti – costretto a lottare da subito con le unghie e con i denti per sopravvivere, anche davanti a un nemico armato di motosega.

Straley scrive:

Ca**o! È la miglior sequenza d’apertura di combattimento di qualsiasi gioco, a mani basse. Non riesco a credere a quanto sia intensa questa battaglia! Il sonoro è inquietante. Gestire le tue risorse è una sfida. Potevi fare barricate nelle porte nel 2005? E quel folle tizio con la motosega? Tutto nella prima battaglia? Epico!

Che ricordo avete, voi, di Resident Evil 4? Come avete vissuto, a vostro tempo, la sequenza di combattimento che vi accoglieva nelle atmosfere del gioco?




TAG: resident evil 4

OffertaBestseller No. 1