Sekiro: Shadows Die Twice, la prima ‘nude mod’ disponibile

Il modder ApolloHoo ha 'spogliato' letteralmente i personaggi di Wolf, Emma e Genichiro.

A cura di Marcello Paolillo - 21 Settembre 2019 - 19:20

Nonostante Sekiro: Shadows Die Twice sia uscito ormai da diversi mesi, i modder non erano ancora arrivati a pubblicare una cosiddetta ‘nude mod’ del gioco, perlomeno sino ad oggi.

Il modder ApolloHoo ha infatti ovviato al problema, rendendo ‘nudi’ i personaggi di Wolf, Emma e Genichiro. Per arrivare al risultato finale, il programmatore ha utilizzato alcuni modelli presi da Dark Souls III.

Sekiro: Shadows Die Twice, la prima ‘nude mod’ disponibile

Per far funzionare le mod di Sekiro, dovete installare il ‘Mod Engine’, scaricare il ‘DS3 and Bloodborne Material Pack’ e copiare la cartella ‘parts’ presente nel ‘Naked Characters Pack’ all’interno della cartella in cui si trovano le mod.

Ricordiamo che Sekiro Shadows Die Twice è disponibile per Windows PC, PlayStation 4 e Microsoft Xbox One. Trovate la recensione e tutte le informazioni sul gioco nella nostra scheda.

Fonte: DSOGaming




TAG: sekiro shadows die twice

OffertaBestseller No. 1