News 1 min

Scorn, spettacolari immagini 4K non compresse dall’horror Xbox

Ebb Software condivide nuovi, "orrendi" screenshot

Dopo uno sviluppo tribolato e un lungo silenzio seguito al ritorno a luglio, Scorn ha riavviato i motori ed è tornato a farsi vedere in tutto il suo orrendo splendore.

Soltanto poche ore fa abbiamo riportato di un nuovo gameplay realizzato in 4K dalla versione Xbox Series X del titolo horror, e questo video ha avuto un notevole successo tra i nostri lettori per la sua sorprendente resa visiva.

A quanto pare, però, c’è dell’altro: Ebb Software ha infatti condiviso 15 immagini non compresse in 4K attraverso i propri canali, e ve le mostriamo in calce alla nostra news.

Le immagini hanno una definizione così elevata e uno stile tanto peculiare da sembrare dei concept art, mentre invece si tratta di screenshot estrapolati direttamente dal gioco.

Scorn sarà un’adventure in prima persona horror, ispirato dall’estetica di artisti come H. R. Giger e Zdzisław Beksiński, i cui lavori hanno dato i natali anche alla saga cinematografica di Alien.

A livello di ispirazione il gioco punta molto in alto, menzionando gli scrittori Franz Kafka, Jorge Luis Borges, Thomas Ligotti e J.G Ballard, e i registi David Cronenberg e David Lynch.

Il titolo ha avuto una genesi molto particolare, venendo presentato e finanziato su Kickstarter tra il 2016 e il 2017, periodo di tempo in cui è circolata anche una demo tratta dall’alpha per PC.

Scorn sarà un’esclusiva a tempo su Xbox Series X|S, piattaforme sulle quali girerà ad un massimo di 4K a 60fps.

Se vi è venuta voglia di un titolo horror in prima persona basato sulla saga di Alien, Alien Isolation per console PlayStation 4, proposto a un prezzo vantaggioso su Amazon