Scontro tra titani: continua la causa tra Apple e Qualcomm

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 23 Giugno 2018 - 0:00

Continua lo scontro legale tra i giganti Apple e Qualcomm, avviato dai secondi lo scorso anno in merito ad alcuni brevetti che la casa di Cupertino avrebbe violato. La causa, partita dalla Corte federale in California, vede ora Apple lanciare una contro-accusa, che chiede la non convalida di alcuni brevetti di Qualcomm che fanno parte dell’accusa contro la Mela. Questi brevetti, secondo Cook e compagni, non potrebbero essere ritenuti validi perché non rappresentano nuove idee.Nello specifico, si parla di brevetti relativi all’idea di un device che sia un telefono e contemporaneamente un assistente personale, a un touchscreen, a delle tecnologie per la memorizzazione e a quelle relative al comparto fotografico.Qualcomm al momento non ha voluto commentare la contromossa di Apple e rimane da vedere se, analizzati tutti gli elementi in gioco, i Giudici decideranno di far pagare dei danni a una delle due compagnie coinvolte nella diatriba. Fonte: Bloomberg




TAG: apple