Samsung Galaxy Z Flip sarà il prossimo pieghevole della casa coreana

Questa volta, Samsung punta su un'idea a conchiglia, anziché su un incrocio tra tablet e smartphone

NEWS TECH
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 24 Gennaio 2020 - 15:09

Dopo il lancio non proprio senza intoppi del suo Galaxy FoldSamsung è pronta a riprovarci con l’idea di Galaxy Z Flip: dovrebbe essere questo, secondo i documenti emersi online, il nome commerciale del prossimo pieghevole della compagnia coreana, che anziché proporre un incrocio tra uno smartphone e un tablet, avrà un corpo estremamente tascabile, con design a conchiglia che consentirà di aprirlo ed estenderlo nei momenti di utilizzo.

Samsung Galaxy Z Flip sarà il prossimo pieghevole della casa coreana

Secondo le indiscrezioni, questo terminale monterà un display OLED estremamente sottile, battezzato “ultra thin glass” da Samsung. Chiuso, questo telefono mostrerebbe uno schermo, simile agli always on attuali, con informazioni chiave come batteria, notifiche e orario. Lo si potrebbe usare anche come schermo per vedere le foto che si stanno scattando. Aprendo il terminale, invece, si attiverebbe il display pieghevole interno, che si utilizzerebbe come un normalissimo smartphone.

Mentre il sito specializzato Let’s Go Digital ha messo insieme il mock-up che trovate poco sopra, dalla Cina arrivano anche alcune presunte foto leak, che mostrano da vicino il design di questo telefono pieghevole.

Vi piace quest’idea?

Fonte: The Verge




TAG: samsung galaxy fold, Samsung Galaxy Z Flip