Saints Row The Third Remastered si presenta al pubblico – Anteprima

La gang dei santi è pronta a tornare in questa generazione con una nuova veste grafica completamente aggiornata

ANTEPRIMA
A cura di Silvio Mazzitelli - 6 Aprile 2020 - 16:00

Ormai quasi nove anni fa usciva Saints Row: The Third, sviluppato da Deep Silver Volition. Il titolo divenne ben presto il capitolo più apprezzato del franchise grazie alle grandi migliorie apportate, che vedevano azioni distruttive molto esagerate e un umorismo sopra le righe. Saints Row è sempre stato visto come una sorta di GTA molto più scanzonato e irriverente, dove il giocatore impersonava il capo della banda dei Third Street Saints impegnati a ottenere il controllo della città fittizia di Steelport contro altre bande criminali. I toni però non erano assolutamente seriosi, e ben presto queste lotte sfociavano in eventi assurdi e elementi fuori di testa – come il famoso dildo viola con cui colpire i nemici – che hanno reso nota la serie tra i giocatori.

L’ultima versione di Saints Row The Third è uscita nel 2019 su Nintendo Switch, ma quest’anno i Santi ritorneranno con una nuova veste grafica adatta alle tecnologie moderne. Koch Media e THQ Nordic hanno infatti presentato durante un evento streaming dedicato alla stampa la nuovissima versione di Saints Row The Third, in arrivo il prossimo 22 maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC.

I Santi ritornano in grande stile

Questa nuova versione remastered del gioco si presenta come l’edizione definitiva di Saints Row The Third. Volition ha confermato che il titolo conterrà ogni contenuto presente nell’originale (se ve lo state chiedendo – sì: gli sviluppatori hanno confermato anche tutte le follie come il dildo viola di cui abbiamo già accennato in precedenza), ma non solo. Tutti i 30 DLC usciti per il gioco originale saranno inclusi all’interno di questa versione rimasterizzata.

Non ci saranno dunque cambiamenti al gameplay o aggiunte di nuove missioni, campagne o oggetti mai visti prima. I miglioramenti saranno esclusivamente grafici, ma è stato fatto un lavoro di ricostruzione davvero notevole, tanto da non far sembrare The Third un gioco uscito originariamente nel 2011.

Saints Row The Third Remastered si presenta al pubblico – Anteprima

A occuparsi di questa versione sarà la software house Spearsoft, che sta curando la parte tecnica del titolo previsto per le attuali console e su PC. Ogni aspetto è stato rimaneggiato: i modelli dei personaggi sono stati migliorati, così come le texture delle ambientazioni e degli oggetti, tutto rifatto completamente da capo. Gli effetti di luce saranno poi gestiti da un nuovo engine apposito, anche se per il momento nessuno ha parlato di implementazione del Ray Tracing. Ci sarà una maggior densità di PNG e macchine nelle strade della città così da renderla ancor più viva – inoltre ci sarà il pieno supporto per l’HDR.

Gli sviluppatori hanno parlato di un obiettivo di 30fps per Xbox One e PS4, limite ovviamente non presente nella versione PC. Tra gli altri dettagli, anche le diverse armi presenti avranno dei modelli rifatti da capo, e saranno presenti anche tutte le musiche presenti nell’originale terzo capitolo. I fan di questo titolo potranno dunque rigiocarlo in una veste grafica attuale, pronti a far pazzie per le strade di Steelport.

Saints Row The Third Remastered si presenta al pubblico – Anteprima

Saints Row The Third è pronto a tornare il prossimo 22 maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC con una veste grafica totalmente rinnovata. I contenuti originali, compresi tutti i DLC usciti, saranno presenti nel pacchetto, a cui saranno applicate diverse tecnologie grafiche moderne, per rendere la gang ancora più bella.




TAG: saints row the third